Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Rieccomi qui dopo un bel po’ di assenza tra le pagine di questo blog. Nessun abbandono, solo nuove idee da concretizzare, progetti da preparare e ogni tanto giorni di sindrome da foglio bianco.

Ritorno però con un nuovo lavoro, realizzato nell’ultimo periodo, con il quale ho partecipato al concorso “La natura incontra l’arte” organizzato dall’associazione Althedame di Este. Si trattava di un concorso nazionale suddiviso in molteplici sezioni dalla poesia alla musica, dalla fotografia alla pittura.

26992537_1249365418529651_7941025882371308294_n.jpg

L’opera con la quale ho partecipato si chiama “Blue onions” un nome insolito, ma che ha il suo preciso significato. Essendo La natura incontra l’arte il tema della competizione ho deciso ovviamente in primis di rappresentare un qualcosa che avesse a che fare con la natura, inserendola però concretamente anche nell’utilizzo del materiale con il quale ho eseguito il dipinto.

Infatti, ispirandomi alla tecnica ispirata dal metodo di Bruno Munari ( che avevo già precedentemente citato in un altro mio post qui) oltre ai pennelli per dipingere, ho utilizzato dell’insalata, del radicchio di Castelfranco, del finocchio e delle cipolle. Da qui la scelta del titolo !

A gennaio mi è arrivato il responso del concorso che mi ha visto tra i dieci finalisti e che mi ha permesso di esporre la mia opera nella preziosa location che è l’Aula Magna dell’Ex Collegio Vescovile ad Este presso il Chiostro SanFrancesco. Il Vernissage con annesse premiazioni si è svolto sabato 10 Marzo e vi allego qui delle foto dell’evento.

Credit Althedame

Questa presentazione richiede JavaScript.