Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , ,

Ieri ho ritrovato nella mia cassetta del materiale di scarto una striscia di materiale plastico ondulato nera,avanzata da un precedente lavoro.

L’ho fissata per qualche secondo e ho immaginato subito a come avrei potuto utilizzarla per qualcosa di nuovo. Ho pensato a una creazione  vagamente geometrica ma per nulla regolare, a partire dalla disposizione dei quadrati spezzati a metà volutamente non in modo preciso e a finire con i colori stesi a colpi di spatola e… top secret !

Mi piacciono le creazioni dove emergono le imperfezioni, dove non è tutto regolare anche se mai nulla è lasciato al caso. Credo sia anche questa una delle caratteristiche che distingue l’artigianato artistico dalla produzione in serie industriale. Ogni pezzo è unico e irripetibile.

IMG_20161011_195256.jpg

 

Ps: Ovviamente anche il pannello è un normale compensato recuperato tra gli scarti dei tagli di Leroy Merlin… “mica so Monet ! “.

 

 

Annunci